Estensioni per Microsoft Edge: come veder tradotta una pagina di un sito nella propria lingua madre / How to have a browsed page translated in your native language

Tempo fa ho descritto un post relativo a come poter vedere tradotto un sito scritto in una lingua differente dalla propria utilizzando Internet Explorer. Sebbene tale browser tutt’ora sia presente anche in Windows 10, sicuramente Edge sarà il browser del futuro per cui è opportuno sapere come avere la medesima funzionalità anche con questo nuovo ed innovativo browser. Si tratta di un qualcosa introdotto recentemente e legato al fatto che ora risulta possibile installare delle estensioni, vale a dire dei plug-in, realizzati anche eventualmente da terze parti, in grado di estendere le funzionalità base del browser.

In particolare, una delle estensioni già presenti consente di aggiungere la funzionalità di traduzione (attualmente installabile solo dalla build 14291, al momento della scrittura del post, solo disponibile agli insiders) è sufficiente aggiungere l’estensione Microsoft Translator. Per far ciò, premere i tre punti in alto a destra e selezionare Estensioni (ENG: Extensions)

Premere ... e selezionare Estensioni

Premere … e selezionare Estensioni

Selezionare il link che consente di scaricare le estensioni desiderate direttamente dallo Store cioè il Negozio dove si trovano anche le app di Windows: in alternativa si potrebbero caricare anche delle estensioni andando ad agire sul pulsante che consente di far riferimento ad un file presente sul proprio PC dove è presente l’estensione opportunamente scaricata da Internet (in questo caso tuttavia non è garantitala affidabilità di tale estensione, non essendo prelevata direttamente dallo Store dove ogni software risulta certificato).

Vado nello Store a scaricare l'estensione desiderata

Vado nello Store a scaricare l’estensione desiderata

Per il momento le pagine sono disponibili solo in inglese, ma presto lo saranno sicuramente in tutte le lingue quando questa funzionalità verrà resa disponibile a tutti e non solo agli insider che hanno la preview delle prossime funzionalità che verranno introdotte …
Edge Exprensions000 Edge Exprensions0000 Edge Exprensions00000

Dopo avere selezionato la specifica estensione Microsoft Translator, sarà sufficiente premere Free per averla scaricata ed installata nel browser Edge.

Edge Exprensions1

Edge Exprensions2
Non rimane che rendere attivo tale estensione premendo il tasto Attiva (ENG: Turn on):

Attivare l'estensione installata premendo Attiva

Attivare l’estensione installata premendo Attiva

Andando ora su un qualsiasi sito che non sia della lingua del Paese impostato in Impostazioni -> Paese & linguaggio (ENG: Settings -> Region & Language), il testo verrà tradotto immediatamente semplicemente premendo sull’icona in alto a destra associata all’estensione Microsoft Translator.

Pagina originale in inglese

Pagina originale in inglese

Pagina tradotta in italiano

Pagina tradotta in italiano

Almeno attualmente, in questa versione beta, non sembra sia possibile decidere in quale lingua deve essere effettuata la traduzione (che è per default e solo quella impostata a livello di sistema come Paese) e risulta inoltre nascosta l’icona del Microsoft Translator qualora il sito sia nella lingua del proprio Paese …

La lingua di traduzione è per default quella del Paese impostato nelle Impostazioni

La lingua di traduzione è per default quella del Paese impostato nelle Impostazioni

Non è ancora chiaro inoltre quando questa funzionalità sarà resa disponibile anche su Windows 10 Mobile anche se risulta un prossimo passo sicuramente possibile essendo questa app stata sviluppata come Universali Windows  (UWP ) e perciò risulta lo stesso binario quello che gira su tutte le piattaforme Windows 10, Mobile ed XBox incluse.

Esistono attualmente già 9 possibili estensioni che si possono scaricare, alcune particolarmente utili quale quella esaminata in questo post: vi invito a visitare questo link dove è presente il loro elenco che andrà mano a mano ad ampliarsi con il tempo. Si noti che queste estensioni per Edge possono essere sviluppate anche da terze parti e che la loro modalità di distribuzione può avvenire tramite lo Store che consente sia di garantire la affidabilità delle medesime, sia la possibilità di richiedere un pagamento (anche se per ora tutte quelle disponibili risultano gratuite). Una in particolare, Page Analyzer, è rivolta agli sviluppatori aiutandoli a migliorare la compatibilità dei loro siti web, le loro prestazioni ed accessibilità, evidenziando errori comuni, suggerendo best practices e ottimizzazioni.

 

Annunci

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Review e test, Windows, Windows Phone/Mobile. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Estensioni per Microsoft Edge: come veder tradotta una pagina di un sito nella propria lingua madre / How to have a browsed page translated in your native language

  1. Pingback: Come veder tradotta una pagina di un sito nella propria lingua madre / How to have a browsed page translated in your native language | Enzo Contini Blog

  2. Pingback: Microsoft Edge browser new great extensions: Office Online. … how to use Word, Excel, PowerPoint, OneNote and Sway Online without needing Office installed | Enzo Contini Blog

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...