Villanova Mondovì: dietro la cappella di San Bernardo nuovo “belvedere” … con vista sulla cava!

Ho appena trascorso qualche giorno nel bel paese di Villanova Mondovì dove c’è il monte Calvario con la sua pineta (purtroppo attaccata da anni dalla processionaria) e sono presenti piccoli tesori d’arte quali la vecchia chiesa di Santa Caterina, di cui ho già avuto modo di parlare in un post precedente. Anche del monte Calvario, del santuario di Santa Lucia e della cappella di San Bernardo ho anche già parlato in un post di qualche anno fa … ma dopo una passeggiata recente, posso finalmente annunciare che anche Villanova Mondovì ha un suo nuovo “belvedere”, collocato su un piccolo promontorio presente proprio dietro la ricollocata cappella di San Bernardo: peccato che si affacci direttamente sulla cava e perciò il paesaggio che si può “ammirare”, non appena uno abbassa un po’ lo sguardo, non è molto edificante, … come mostrano le foto seguenti!

Salita al "belvedere"

Salita al “belvedere” (1)

WP_20151230_11_49_36_Rich_LI

Salita al “belvedere” (2)

Piazzale "belvedere"

Piazzale  “belvedere”

Ciò che si vede è ...

WP_20151230_11_51_47_Rich_LI WP_20151230_11_52_12_Rich_LI WP_20151230_11_53_48_RichCiò che si vede è …

Ne approfitto anche per evidenziare che avevo già avuto modo di “apprezzare” la robusta quanto inutile cancellata che impedisce ora l’accesso al porticato della cappella di San Bernardo, … così non si può nemmeno più sbirciare l’interno della cappella dalle finestrelle ivi presenti (vedi sotto fotografie dell’interno della cappella, da me fatte anni fa quando ancora erano raggiungibili). Viene allora da chiedersi il motivo che ha indotto la costruzione di tale cancellata di notevole fattura (e di costo sicuramente non indifferente), mai esistita originariamente e che modifica sia l’estetica sia la funzione originaria del porticato, sicuramente costruito originariamente per dare riparo dalla pioggia o dal sole ai pellegrini di un tempo. C’erano forse stati atti di vandalismo su questo piccolo edificio, da sempre presente nella zona (sebbene spostato con tecniche “avanzate”  – vedere questo post – con notevole dispendio di soldi, per lasciar spazio alla cava … forse questo è l’unico atto vandalico legalizzato che ga subito!)? Dalle foto che avevo fatto quando ancora si trovava nella posizione originaria, ed era possibile accedere fin dentro la cappella (vedi le foto seguenti degli interni, da me fatte nel 2002) direi proprio di no! … Nemmeno la presenza di scritte di innamorati che talvolta purtroppo si trovano sui monumenti …
Sicuramente sarebbe costato molto di meno (e sarebbe, stato secondo me, di maggiore utilità) collocare, sulla strada principale, un cartello turistico per segnalare il sentiero che conduce a tale cappella e che poi prosegue verso il santuario di Santa Lucia, che dista solo pochi minuti di distanza: purtroppo solo i locali conoscono tale sentiero per cui un’indicazione turistica sarebbe assai opportuna! Io ne avevo messa una artigianale provvisoria più di due anni fa, sperando di “stimolare” una sua sostituzione con una “professionale” … ma ho notato ora che è stata tolta per lasciar posto … nuovamente al nulla.

=============================================================

Ecco com’era nel 2002, nella sua collocazione originaria, da cui si poteva ammirare tutta la vallata (essendo appunto su un promontorio e con la facciata rivolta verso la valle):

1/9/2002 San Bernardo com'era (1)

1/9/2002 San Bernardo com’era (1)

 

Ecco com’era nel 2012, dopo la sua ricollocazione, ma ancora priva di cancellata:

8/2012 - San Bernardo oggi (3)

8/2012 – San Bernardo nel 2012

 

Ecco com’è ora, dal 2014, dopo che è stata collocata la cancellata, perennemente serrata:

San Bernardo 2014

San Bernardo 2014

=====================================================

Foto del 2002 / 2004: cappella di San Bernardo nella sua originale collocazione.

1/9/2002 - Sentiero per arrivare alla cappella di San Bernardo

1/9/2002 – Sentiero per arrivare alla cappella di San Bernardo

1/9/2002 - Panorama da San Bernardo

1/9/2002 – Panorama da San Bernardo

1/9/2002 San Bernardo com'era (2)

1/9/2002 San Bernardo com’era (2)

1/9/2002 San Bernardo com'era (3)

1/9/2002 San Bernardo com’era (3)

1/9/2002 San Bernardo com'era (4)

1/9/2002 San Bernardo com’era (4)

1/9/2002 San Bernardo com'era (5)

1/9/2002 San Bernardo com’era (5)

1/9/2002 San Bernardo com'era (6)

1/9/2002 San Bernardo com’era (6)

1/9/2002 San Bernardo com'era (7)

1/9/2002 San Bernardo com’era (7)

1/9/2002 San Bernardo com'era (8)

1/9/2002 San Bernardo com’era (8)

1/9/2002 San Bernardo com'era (9)

1/9/2002 San Bernardo com’era (9)

1/9/2002 San Bernardo com'era (10)

1/9/2002 San Bernardo com’era (10)

1/9/2002 San Bernardo com'era (11)

1/9/2002 San Bernardo com’era (11)

1/9/2002 San Bernardo com'era (12)

1/9/2002 San Bernardo com’era (12)

======================================
Ricollocazione nel 2004:

San Bernardo (1)

aprile 2004 – San Bernardo (1)

aprile 2004 - San Bernardo (2)

aprile 2004 – San Bernardo (2)

aprile 2004 - San Bernardo (3)

aprile 2004 – San Bernardo (3)

aprile 2004 - San Bernardo (4)

aprile 2004 – San Bernardo (4)

aprile 2004 - San Bernardo (5)

aprile 2004 – San Bernardo (5)

==================================

Foto del 2012:

8/2012 - San Bernardo oggi (5)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (16)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (8)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (9)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (14)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (12)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (15)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (10)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (11)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (13)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (7)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (6)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (4)

8/2012 – San Bernardo

8/2012 - San Bernardo oggi (2)

8/2012 – San Bernardo

 

… ed ecco come la cava si presentava negli anni ’30, con relativo trenino per il trasporto della ghiaia:

WP_20160103_14_26_29_RichWP_20160103_14_31_20_Rich_LI (2)WP_20160103_14_31_28_Rich_LI (2)

Ecco la piazza Maggiore di Villavecchia e la sua chiesa di Santa Caterina negli anni ’30:

WP_20160103_14_28_10_Rich_LI (2)WP_20160103_14_28_43_Rich

 

Ed ecco il Santuario di Santa Lucia nel 1957:

WP_20160103_14_31_51_Rich_LI (2)WP_20160103_14_32_36_Rich_LI (2)

Vedi anche il post Monte Calvario a Villanova Mondovì (santuario di Santa Lucia e cappella di San Rocco): rifugio faunistico o sfruttamento indiscriminato delle risorse ambientali?

Annunci

Informazioni su Enzo Contini

Electronic engineer
Questa voce è stata pubblicata in Giustizia, burocrazia e malcostume, Pensieri e parole. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Villanova Mondovì: dietro la cappella di San Bernardo nuovo “belvedere” … con vista sulla cava!

  1. Maria Grazia Chiriotti ha detto:

    Bellissimo e completo, ora speriamo nel vincolo, a febbraio la Commissione regionale è venuta in zona, per esaminare dal vivo la richiesta. Tutta una giornata a percorrere i sentieri e verificare la situazione, erano esterrefatti. Mai vista una cava di quelle proporzioni, proprio dall’affaccio da te segnalato. Tra incovenienti e speranze, la pratica prosegue, i presenti sono rimasti favorevolmente colpiti dalla bellezza della zona, nonostante tutto. Maria Grazia Chiriotti del Comitato per il Momburgo

  2. Enzo Contini ha detto:

    Santuario di Santa Lucia: uno dei 23 luoghi del cuore del FAI 2014. http://iluoghidelcuore.it/progetti-approvati-2014

Lascia un Commento/Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...